Lago di Garda: Dal PO a Malcesine


Un imperdibile itinerario per noi del GAF e per tutti gli amanti dell’acqua dolce

di Gian Luigi Casalgrandi

Tra gli affluenti che alimentano il Po, il Mincio, emissario del lago di Garda, nasce a Peschiera, vera e propria porta verso le altre realtà turistiche che fanno dell’antico Benaco uno dei laghi italiani maggiormente frequentati a livello europeo.

La riva orientale è punteggiata da tanti piccoli agglomerati, preziose realtà ricche di fascino e storia visitate da numerosi viaggiatori, specialmente nordici, in cerca di relax. Tra queste, Malcesine e i suoi piccoli borghi, costituisce una sorta di attrazione fatale.

Malcesine, la perla del Lago di Garda
L’intensa luce, il riverbero del sole sulle acque crespate del lago, i radiosi tramonti, danno sensazioni uniche ed irripetibili.
Malcesine, raccolta attorno allo svettante Castello Scaligero ed allo storico Palazzo dei Capitani, conserva intatte le sue antiche origini medievali. Il clima sempre temperato e salubre consente, specie nella bassa stagione, magnifiche passeggiate in collina ed in alta montagna, tra oliveti e lussureggianti vegetazione mediterranea.
Il paese offre numerose possibilità di praticare sport: vela, sci nautico, windsurf, tennis, minigolf, parapendio e mountain bike.
Con una breve corsa una funivia collega Malcesine al Monte Baldo “orto Botanico d’Italia” e dà accesso d’inverno ai vasti campi di sci dove una seggiovia e quattro sciovie servono piste di varia difficoltà.

Cassone: Museo del Lago
Il Museo del Lago si apre sul porto del piccolo borgo di Cassone, un luogo appartato e fuori dal tempo. Offre al visitatore vetrine ricche di oggetti utilizzati per la pesca: ami, reti, fotografie di vecchi barconi a vela, il tutto esposto in maniera poco formale, ma di grande impatto.
Sull’esterno del museo, sono poste due grandi vasche per la pescicoltura dove scorre l’acqua dell’Aril (che con i suoi 175 metri è il fiume più corto d’Italia e forse del mondo).
Malcesine, grazie a Ora e Pelèr, è anche la capitale del vento. Una brezza continua, fresca il mattino e calda nel pomeriggio, che accarezza il Garda fino all’imbrunire. Un paradiso per gli appassionati degli sport acquatici e gli amanti del volo acrobatico. Dalla Fraglia Vela di Malcesine, fondata nel 1947 e rinnovata nel 2006 con una nuova sede, che ogni anno ospita regate e competizioni internazionali, alla spiaggia di Navene, il punto di ritrovo per gli appassionati di windsurf e kitesurf, e poi su, fino ai pascoli di cima Tratto Spino per un volo mozzafiato in parapendio, verso le acque del lago.
Garda e Baldo, un’unione, quella tra lago e montagna, che si ritrova anche nella cucina tipica del territorio che propone piatti a base di pesce pescato – tra cui coregoni, trote, lucci e sardine – abbinati ai prodotti dell’entroterra, formaggi, vino e naturalmente olio d’oliva DOP di Malcesine. Oltre ai numerosi ristoranti e alle caratteristiche locande affacciate sul lago o lungo i vicoli del paese, ogni anno in calendario Fisch&Chef e Ciottolando con Gusto, due eventi speciali dedicati proprio alla celebrazione dei profumi e dei sapori tipici dell’enogastronomia locale.

Condividi e fai girare

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • Digg
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

About admin

Gaffista si diventa, non si nasce. Lo si diventa mantenendo la capacità di sognare e allo stesso tempo la voglia di approfondire. Perchè le nostre convinzioni hanno la tranquillità del pescatore e la determinazione del lupo di mare. Non esiste corso d’acqua fino al mare sulla sponde del quale non ci siamo fermati a studiare e a sognare. A piedi, in barca, in auto, in tutti i modi: l’importante è seguire il corso della corrente. L’inchiesta giornalistica, la ricerca storica, la tutela ambientale e la rilevanza sociale sono l’oggetto della nostra attività. I Gruppi di Azione Fluviale si sono battuti a favore dell’acqua pubblica e contro il ritorno all’impiego dell’energia nucleare quando sembrava che vincere quei referendum fosse impossibile. Dimostrando una volta di più che ogni cosa è possibile se la desideri con onestà intellettuale e determinazione. La nostra sede è a Bologna, ma ci sono molti gaffisti disseminati sul territorio da Torino al Delta del Po, mettiti in contatto con noi. L’avventura può iniziare oggi anche per te.
This entry was posted in Avventure. Bookmark the permalink.

One Response to Lago di Garda: Dal PO a Malcesine

  1. Mahjong says:

    Ho aspettato molto tempo per leggere qualcosa di così bello e interessante.
    Grazie!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>